26 gennaio 2013

Nuove gemme...

Ieri quando ho scattato queste foto avevo intenzione 
 di scrivere e descrivere la poesia di queste gemme...
Ma poche ore dopo la terra ha tremato,
per fortuna senza fare danni!
Il mio pensiero vola a chi
non è stato cosi fortunato...
e ancora vive il disagio di questi eventi.
Rassicuro le amiche che mi hanno contattato preoccupate,
e infine lasciatemi ringraziare 
per queste magnifiche rose!!!
A presto

Lieta

Con questo post partecipo a






40 commenti:

  1. meno male che stai bene!
    queste gemme sono uno spettacolo dolce e primaverile, le rose di stoffa sono molto belle e come sempre sei riuscita a realizzare una composizione bellissima
    qui da me ha nevicato moltissimo e prima che la neve si sciolga ci vorrà un po'...
    naturalmente la neve è un toccasano per la terra che era quasi secca dalle alte temperature, e poineve=acqua per noi è tutto...
    bacioni e buona domenica Valeria

    RispondiElimina
  2. 'Ed ecco sul tronco si rompono gemme.. un verde più nuovo dell'erba che il cuore riposa...'.. e riposa davvero l'anima guardare questi occhietti ancora infreddoliti e socchiusi fare capolino nel mondo, osservandolo ancora intorpiditi e sognanti. L'incanto della vita.. che silente attende nel cuore delle cose... quelle rose sono veli di dolcezza e poesia, amica mia.. Che emozioni ci doni.. Sono felice che pare che le scosse siano passate, tesoro. Che sensazione orrenda.. e a tremare non è solo la terra: con lei il cuore! Un abbraccio d'affetto e tanto bene. TVB!

    RispondiElimina
  3. Cara amica sono contenta di sapere che non avete risentito di nulla!
    Pensa che ieri si è sentito anche da me...
    buon weekend
    Silvia

    RispondiElimina
  4. carissima Lieta,
    spero che lo spavento sia passato...anche da noi qui è stato avvertito molto forte...grazie a Dio solo tanta paura! speriamo che sia solo una scossa isolata!
    Bellissime le tue gemme...le foto parlano già da sole di quanta poesia racchiudono in sè!
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
  5. Che gemme!!!!!Che rose!!!!!Che composizioni e che foto!!!!!
    Grazie mia cara amica , speriamo che questa brutta avventura si fermi qui'.
    Come ha detto Ely, a tremare non è solo la terra ma anche il cuore.
    Un grande abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
  6. E io che lo scopro solo dalle tue parole... Dovrei accendere la tv più spesso! Lieta di sapere che stai bene, tra gemme e rose bellissime...
    Paoal

    RispondiElimina
  7. Cara Lieta,conosco questa paura!Anche da me ogni tanto la terra trema,per fortuna senza far danni!Ti capisco,passata il momento si pensa a quello che sarebbe potuto succedere e a chi l'ha vissuto!Questo nostro meraviglioso stivale ultimamente è stanco e si sgranchisce facendoci spaventare!Pensiamo al postivo!Bellissimo come sempre questo tuo post!Un grande abbraccio!Rosetta

    RispondiElimina
  8. Per un attimo i pensieri si fermano...il cuore batte più forte...per un attimo non capisci..Poi si realizza,e il pensiero di ciò che sarebbe potuto accadere non ti abbandona per tutta la giornata...
    Bellissime le rose di Monica e fantastico il modo in cui le hai accostate alle tenere gemme!!!
    Bravissime entrambe!!!
    Lelia

    RispondiElimina
  9. Davvero stupende questa creazione! Anche se da qualche anno non vivo più nella mia amata Bologna ogni volta che sento del terremoto anche io mi allarmo. La mia casa è ancora li e tutti i miei amici! Spero che la terra smetta di tremare..!

    RispondiElimina
  10. Brutta...bruttissima sensazione sentire tremare ogni cosa intorno...poi come hai detto tu il pensiero va' a chi ha sentito tremare molto di piu'...cara Lieta sei sempre sensibile in cio' che dici e cio' che fai...un bacio anche a Monica e le sue manine d'oro...a presto Monica.

    RispondiElimina
  11. ne stanno parlando proprio ora al tg....ancora 'sto incubo no!!!!!

    RispondiElimina
  12. Vero, purtroppo la terra vine troppo spesso a riportarci alla..."realta" dimostrandoci la sua "POTENZA"! Un abbraccio e buon w.e. NI

    RispondiElimina
  13. immagino che spavento!!!!!!!!! per fortuna pare che non ci siano danni nè a cose nè a persone....le tue rose sono magnifiche!!!!! ti abbraccio e ti auguro un sereno w.e. Lory

    RispondiElimina
  14. Capisco lo spavento che hai avuto! Io ho ancora impresso la brutta sensazione che provai il 20 maggio dell'anno scorso alle 4 di notte, il letto che trema, i lampadari che dondolano e l'impotenza che ti assale di fronte alla natura...Anche qui siamo stati molto fortunati a differenza di altri paesi della mia regione che ne portano ancora le conseguenze, se la natura si ribella vince sempre...

    RispondiElimina
  15. Buondì Lieta! Grazie alle tue foto ormai è un ricordo lontano la scossa di ieri! Per fortuna io stavolta non ho sentito nulla, eravamo in macchina!!!!!!
    Le rose son un amore!Quindi complimenti anche a Monica! Sembrano vere. Felice fine settimana.....! :)

    RispondiElimina
  16. Cara Lieta vi ho pensato a tutte ieri sera,grazie a Dio non ci sono danni!!
    Certo queste temperature pazzerelle,non fanno pensare niente di buono,oggi sembra primavera,qualche giorno fà,pensavo al diluvio universale,per giorni non ha smesso di piovere e poi freddo e poi temperature più miti,ma che sta succedendo?
    Speriamo almeno che finisca qui!!
    Le rose di Monica sono uno splendore,complimenti!!
    Un bacione cara!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  17. Cara Lieta le tue foto sono stupende ma nelle tue parole si legge spavento per questo enesimo terremoto ,per fortuna non grave speriamo che sia finita li
    ti auguro un mondo di bene e buona domenica
    un abbraccio caloroso
    jo

    RispondiElimina
  18. Vi ho pensato ieri, per fortuna niente danni questa volta. Ti stringo con un forte abbraccio.

    RispondiElimina
  19. Accidenti Lieta, questa volta ho avuto proprio paura: avevo qui tutti i bambini e non sapevo che fare. È un sollievo sapere che non ci sono stati danni.
    Che bel paesaggio... Ma... è mare quello che vedo là in fondo?
    Buon fine settimana, cara, un bacione.

    RispondiElimina
  20. Oh I didn`t know this. How terrible to feel everything is shaking. So good to hear you are ok, Lieta.
    Love your beautiful photos.

    Hugs from me

    RispondiElimina
  21. L'ho saputo solo stamani cara Lieta, perchè ieri sono stata impegnata fino a tarda sera. Meno male che non è successo ciò che è accaduto nemmeno un anno fa in Emilia. Il terremoto è qualcosa che non si può prevedere e questo trasmette insicurezza, paura, ansia. Queste rose che hai ricevuto sono incantevoli, colori tenui e perfettamente assemblati. E le nuove gemme, non so perchè, ma mi trasmettono qualcosa di buono, rassicurante. Un bacione Lieta. Paola

    RispondiElimina
  22. Io ho parenti in Emilia, capisco la paura e l'ansia di non sentirsi mai al sicuro.
    Un abbraccio grande
    Franca

    RispondiElimina
  23. Davvero una bruttissima sensazione che ti fa capire quanto siamo niente di fronte alla grandezza della natura. Speriamo che sia solo un episodio isolato.
    Complimenti a Monica per i bocci di rosa!
    Buona domenica
    Renata

    RispondiElimina
  24. Purtroppo, ultimamente anche la terra si fa sentire...forse è anche lei stanca del brutto mondo nel quale viviamo...comunque per fortuna non ha fatto danni. Certo la paura è tanta e subito il pensiero va alle persone che hanno subito gravi perdite...le rose sono incantevoli e le tue foto mi trasmettono tanta pace e positività.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  25. noi che qui ci conviviamo coi terremoti non abbiamo più neanche paura!
    le gemme sono magnifiche ma che gemme sono?
    baci

    RispondiElimina
  26. Queste rose meravigliose e lo splendore delle gemme ci regalano un pò di serenità e sembrano di buon auspicio...speriamo bene cara Lieta!
    Un abbraccio grande grande!
    Anna

    RispondiElimina
  27. Che belle, ma che cosa sono? Non le ho mai viste!
    Un pensiero anche da parte mia a chi sta vivendo ore di paura e disagi.
    Un abbraccio.
    Serena

    RispondiElimina
  28. Un messaggio positivo come questo può servire ad affrontare meglio anche la paura e il disagio. Le gemme sono stupende, come pure le rose. Ti abbraccio, cara Lieta

    Viviana

    RispondiElimina
  29. Sei una persona con un cuore grande e una mente meravigliosamente creativa! Complimenti cara Lieta! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  30. Splendide gemme...creative queste rose e realmente deliziose...la terra che trema mi terrorizza...purtroppo ho persone care che nel precedente hanno subito forti danni...ogni nuova scossa è ancora paura

    RispondiElimina
  31. Eccomi qua, dopo tanto silenzio finalmente sono ritornata a respirare l'aria della blogosfera e arrivo da te per respirare un pochino della tua poesia, come al solito non mi deludi, sei sempre positiva anche nel disagio. Ti abbraccio fortisssssssimisssimo. Eli.

    RispondiElimina
  32. My dear Lieta, what a beauyy this pics! Love nature and flowers so much. Wonderful admiring this! Thanks my dear, for sharing! Lots of kisses, Marie :)

    RispondiElimina
  33. Cara Lieta, sono contenta che tu stia bene. Immagino lo spavento...
    Ho letto i tuoi ultimi post e mi sono innamorata delle tue decorazioni floreali (il leggio con le rose è stupendo, e che dire delle torte di fiori?). Sei bravissima. Complimenti!
    A presto,
    Alfonsina

    RispondiElimina
  34. Incredibile Lieta! Abbiamo commentato nello stesso istante!!! :-)
    Alfonsina

    RispondiElimina
  35. foto che rasserenano animo e spirito....e rendono più leggeri...come queste rose...glo

    RispondiElimina
  36. ciao Lieta
    quando ho sentito del terremoto ho pensato a tutte voi amiche bloggers Toscane.
    Speriamo non si faccia più sentire....!!!
    un bacione
    Erica

    RispondiElimina
  37. Ciao Lieta!!! Eccomi qui a ricambiare la tua visita......
    Mi dispiace per la brutta avventura e spero che sia stato solo passeggera.....
    Vista l'ora tarda ho dato una sbirciatina veloce al tuo blog, ti prometto che con calma lo "spulcerò" per bene......già iscritta!!!!
    Un abbraccio grande a te e a tutta la Toscana (che adoro!!!).
    Claudia - Gli eventi di Claudia -

    RispondiElimina
  38. I am very glad that nothing serious happened and hopefully the worse is over. All my sympathy for whoever went through such a horrible experience.
    The little buds give a strong sign of hope!!
    Take care

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio...